In amichevole il Messina batte il Sersale 3-0

Dopo la rinuncia del Messina alla prima partita ufficiale della stagione in Coppa Italia contro l’Acireale, gli uomini di Antonio Venuto hanno incontrato sul campo di Villaggio Baffa, nel pomeriggio di domenica 20 agosto, la formazione calabrese del Sersale, che quest’anno militerà nel campionato di Eccellenza calabrese.

Antonio Venuto, ex allenatore del Sersale nella scorsa stagione, per l’occasione ha schierato Gagliardini tra i pali Manetta, i tre difensori centrali Tricamo e Cassaro,  gli esterni Cozzolino e Mosca, a centrocampo Pezzella e Lavrendi, in attacco  Carini, Dezai e Rizzo. Un 3-4-3 con in campo solo tre under (Carini, Cozzolino e Mosca), invece dei quattro che dovranno obbligatoriamente schierarsi in campionato.

Il Messina segna subito con Dezai al primo minuto della prima frazione di gioco e raddoppia dopo 5 minuti con Rizzo. Nel primo tempo Lia è entrato al posto di Cozzolino e Scopelliti ha preso il posto di Rizzo, la squadra con quest’ultima sostituzione ha ripristinato in campo i 4 under e si è schierata con il 3-5-2.

Nel secondo tempo Meo sostituisce tra i pali Gagliardini, Bucca nella difesa a tre prende il posto di Manetta, a centrocampo Migliorini e Bossa sostituiscono Pezzella e Lavrendi, Masocco prende il posto di Mosca. In attacco Cocuzza e Bonadio sostituiscono Rizzo e Dezai.

Dopo 17 minuti va subir a segno Cocuzza, che sfiora il raddoppio dopo cinque minuti, sugli scudi l’attaccante palermitano che al 35mo sfiora ancora il gol.

IMMAGINI REALIZZATE DA MESSINA SPORTIVA

Rispondi