Il Messina condannato a pagare oltre 6000 euro a Yeboah

Giunge l’ennesima condanna per l’Acr Messina targato Sciotto. La commissione accordi economici della Lega Nazionale Dilettanti ha condannato il sodalizio giallorosso a corrispondere la somma di 6.432,97 euro in favore dell’ex calciatore del Messina Yeboah.

L’attaccante era stato ingaggiato dal Messina nella sessione invernale della scorsa stagione. Il calciatore ghanese da subito impressionò i tifosi del Messina per il suo rendimento in campo e per il numero di reti segnate. Yeboah giocò in totale 11 partite con la maglia del Messina realizzando 7 reti.

Alla fine del mese di marzo, per problemi familiari, lasciò la squadra.

 

Rispondi