Il Messina non si ferma, superata anche l’Ebolitana

Continuano il risultati positivi della squadra guidata da Giacomo Modica ed arriva il quarto risultato utile consecutivo, la terza vittoria in questa stagione, questa volta a farne le spese è l’Ebolitana.

Sembrava l’ennesima partita sfortunata del Messina quando dopo appena tre minuti per un rimbalzo sfortunato che metteva fuori gioco Manetta interveniva De Rosa che portava in vantaggio l’Ebolitana. Il Messina non si dispera e si getta in avanti, praticamente tutto il primo tempo si gioca ad una porta.

Secondo tempo sullo stesso clichè del primo, Messina in avanti e Rosafio che dopo nove minuti riesce a pareggiare. Il Messina cerca però il massimo risultato e riesce a passare in vantaggio con un gol spettacolare dell’argentino Pezzella al 21mo. Vantaggio che dura appena dieci minuti, ancora una volta una disattenzione difensiva tra Colombini e Meo, permette a De Rosa di pareggiare. Tutto da rifare, ma dopo quattro minuti il solito De Rosa per l’Ebolitana  prende un palo. Passa appena un minuto il giovane Lia del Messina viene atterrato in area, il neo entrato Ragosta si incarica del tiro e segna il gol del vantaggio per il Messina. Nel finale sempre Ragosta sfiora il colpo del ko, ma sbaglia clamorosamente.

Da segnalare che nei due precedenti incontri, che si erano disputati tra le due formazioni, l’Ebolitana aveva sempre vinto contro il Messina.

Messina in risalita, dopo la batosta contro la Vibonese ha acquisto consapevolezza dei propri mezzi, c’è ancora molto da migliorare soprattutto in difesa e nelle conclusioni a rete, ma sostanzialmente l’incubo della brutta figura in ogni campo della serie D sembra per il momento scongiurato.

Domenica prossima il Messina affronterà la Palmese, squadra che senza i cinque punti di penalità si troverebbe a pari merito con il Messina.

Tabellino:

Messina: Meo, Lia, Polito (62′ Cozzolino), Pezzella, Manetta, Colombini, Rosafio, Maiorano (72′ Bossa), Mascari (84′ Tricamo), Cocuzza (72′ Ragosta), Lavrendi.

A disposizione: Prisco, Mariani, Fofana, Dezai, Carini.

Allenatore: Modica

Ebolitana: Spicuzza, Ciotti, Gambadella, Nigro, Pecora (64′ Lopetrone), Scognamiglio (71′ Coulibaly), Federico, Mounard, Scalzone, De Rosa, Serroukh (27′ Setti).

A disposizione: Viscido, Colapaola, Landolfi, Abate, D’ Amico, Bruno.

Allenatore: Pepe

Reti: 3° De Rosa (E), 54° Rosafio (M), 66° Pezzella (M), 76° De Rosa (E), 81° Ragosta (M) rigore.

Rispondi