Un bel Messina supera in casa l’Ercolanese – VIDEO

 

Ottima prestazione per gli uomini di mister Modica nella 29ma giornata del campionato di calcio di serie D. Il Messina torna a giocare in casa e riesce a superare agevolmente l’Ercolanese.

Messina subito pericoloso dopo appena 5 minuti con Lia che serve Lavrendi il centrocampista però non colpisce bene il pallone bene e spedisce sul fondo. Il Messina passa in vantaggio al 24, Rosafio lancia Ragosta e con un tocco morbido scavalca il portiere avversario. Si fa vedere anche l’Ercolanese al 37’, per fortuna Bruno ferma Tedesco che si era incuneato in area. Ragosta tenta il raddoppio al 41’ con un destro, la palla fuori termina fuori.

Nella ripresa Rekik , neo entrato per l’Ercolanese, impegna subito Rinaldi, costretto a rifugiarsi in angolo. Al 7’ Inzoudine entra in area campana, ma Poziello libera provvidenzialmente spedendo in corner. Sugli sviluppi del calcio d’angolo Lia riesce a servire Ragosta che calcia dal limite, sfiorando la traversa. Al 15’ Tedesco sfiora il pareggio, ma Rinaldi è pronto a salvare il risultato. Al 20’ Lavrendi è impreciso di testa sull’ennesimo traversone operato da Lia. Messina vicino al raddoppio alla mezz’ora con un contropiede, Rosafio serve male Carini, favorendo l’uscita del portiere. Al 44’ Ercolanese vicina al pari sul tiro-cross di Tedesco che colpisce la traversa. Il Messina trova il gol con il neo entrato Mascari, il giovane attaccante si presenta solo davanti a Mascolo, siglando 2-0. Nel recupero l’Ercolanese ottiene un calcio di rigore che Sorrentino trasforma.

Vittoria che porta il Messina a 39 punti al nono posto. I biancoscudati torneranno in campo già da mercoledì 4 aprile, per il recupero della gara con il Palazzolo.

Tabellino:

Messina-Ercolanese 2-1

Messina: Rinaldi, Lia (77′ Iudicelli), Inzoudine, Migliorini, Manetta, Bruno, Stranges (59′ Carini), Bossa (59′ Cozzolino), Rosafio (88′ Mascari), Lavrendi (70′ Cassaro), Ragosta.

A disposizione: Di Marzo, Barbera, Bucca, Balsamà.

Allenatore: Facciolo.

Ercolanese: Mascolo, Todisco (85′ Coppola), Esposito, Pezzella (53′ Costantino), Varchetta, Poziello (76′ Maisto), Sorrentino, Ausiello (53′ Fontana), Tedesco, Conte, Minopoli (46′ Rekik).

A disposizione: Cioce, Fusco, Pastore, Catavere.

Allenatore: Squillante.

Rispondi