Tracollo del Messina, sconfitta fuori casa contro la Palmese – VIDEO

Non ci sono parole che possano descrivere l’amarezza e la delusione dopo l’incontro tra Palmese e Messina, che si è concluso con un eloquente 3-0 per i neroverdi. Dopo 12 minuti la Palmese passa in vantaggio con una veloce ripartenza, Saba serve un pallone d’oro a Mistretta che insacca l’1-0.

Il Messina riparte a testa bassa e, poco dopo la mezz’ora, va vicinissimo al pareggio con Rabbeni che coglie un clamoroso palo. Ci prova Petrilli due volte ma prima è Barbieri a rispondergli poi e ancora il palo a salvare i neroverdi che vanno al riposo sull’1-0.

Nella ripresa l’undici di Franceschini gestisce il minimo vantaggio, scheggiando anche la traversa con Bonadio, e i peloritani, che trovano Barbieri sempre pronto ogni qualvolta si affacciano sotto porta, soccombono definitivamente nel finale quando prima Ouattara e poi Calivà sanciscono la vittoria contro il Messina. La Palmese torna alla vittoria contro il Messina dopo quasi 80 anni l’ultima volta risaliva al febbraio del 1939.

Messina alla settima sconfitta stagionale, la terza consecutiva, in classifica la posizione si complica ulteriormente terz’ultimo posto con soli 8 punti dopo 11 partite. Il Messina tornerà in campo giocando nella prossima settimana per due volte in casa con squadre che hanno entrambe 14 punti e sono al decimo posto in classifica. Si comincia mercoledì 28 novembre, il Messina recupererà in casa la partita contro il Castrovillari, poi domenica 2 dicembre giocherà contro il Troina.

Tabellino:

Palmese-Messina 3-0

Palmese: Barbieri, Lavilla (74′ Chichidimo), Gambi, Lucchese, Bruno, Cinquegrana, Calivà, Colica (87′ Pascarella),  Mistretta (55′ Ouattara), Bonadio (74′ Brunetti), Saba (62′ Barbaro).

In panchina: Jusufi, Pittelli, Basile, Trentinella.

Allenatore: Franceschini

Messina: Meo, Sarcone (64′  Biondi), Dascoli, Porcaro, Ibojo, Bossa, Cocimano (50′ Arcidiacono), Traditi (74′ Gambino), Rabbeni, Genevier, Petrilli (77′ Carini).

In panchina: Ragone, Lundvist, Mancuso, Cossentino, Pizzo.

Allenatore: Biagioni.

Arbitro: Russo di Torre Annunziata.

Marcatori: 12′ Mistretta, 83′ Ouattara, 90′ Calivà.

 

Rispondi