Scialbo pareggio del Messina a Castrovillari – VIDEO

Condividi su:

Con una trasferta organizzata al limite del calcio amatoriale, il Messina si presenta a Castrovillari con l’intenzione di incrementare i punti in classifica ed avvicinarsi alla zona salvezza diretta.

A causa della squalifica di barbera, mister Biagioni schiera tra i pali Meo, Aldovrandi in difesa sostituisce Barbera, il reparto difensivo è completato con Biondi, Zappalà e Ferrante, mentre a centrocampo vengono schierati Traditi, Bossa e Cocimano, attacco con il trio Arcidiacono, Marzullo e Catalano.

Castrovillari e Messina si studiano, con poche azioni da una parte e dall’altra. Solo in chiusura del primo tempo Pandolfi potrebbe portare in vantaggio i padroni di casa, Meo sventa il pericolo e mantiene il punteggio sul pari a reti bianche.

Stesso ritmo blando anche nel secondo tempo senza emozioni particolari, una gara di una noia mortale.

Un punto che porta il Messina a quota 25 a soli due punti dalla zona salvezza diretta. Messina che domenica prossima in casa con il Locri potrebbe con una vittoria scavalcare la squadra calabrese a quota 26 e portarsi in una zona tranquilla di classifica.

Tabellino:

Castrovillari-Messina 0-0

Castrovillari: Galluzzo, Brunetti, Vona, Pandolfi, Lavrendi, Lomasto, Condorelli (74′ Achik), Ruggero, Forgione, Consiglio (64′ Lanza), Puntoriere (74′ Rosi). A disposizione: Caparro, Corsaro, Grimaldi, Valentino, Miocchi, Bonafine. Allenatore: Marra.

Messina: Meo, Biondi, Aldrovandi, Traditi (82′ Selvaggio), Zappalà, Ferrante, Arcidiacono, Bossa (78′ Pirrone), Marzullo (78′ Tedesco), Cocimano, Catalano. A disposizione: Lourencon, Carini, Sambinha, Mancuso, Ba, Janse. Allenatore: Biagioni.

Arbitro: Angiolari di Ostia Lido.

 


Condividi su:

Rispondi