Commissione accordi economici della Lnd condanna l’Acr Messina al pagamento di 6000 euro

Condividi su:

Ancora una condanna per l’Acr Messina arriva dalla Commissione accordi economici della Lega Nazionale Dilettanti.

Questa volta il calciatore a far ricorso è Domenico Bettini che ha chiesto alla Lnd di condannare l’Acr Messina a pagare 6000 euro

Il calciatore era stato ingaggiato dal Messina a dicembre 2017 nella sessione invernale della scorsa stagione. Poche le presenze con la maglia biancoscudata, appena tre, poi un infortunio ed il calciatore lasciò il Messina nel febbraio 2018.

Non è la prima condanna che l’Acr Messina della famiglia Sciotto riceve per fatti legati alla scorsa stagione. Alla fine di settembre del 2018 la società era stata condannata a pagare 500 euro a Santino Misale e 4.200 euro a Marco Manetta. Nel mese di dicembre 2018 fu condannata a pagare 3.800 euro a Riccardo Cassaro, 6.825 euro a Marco Rosafio, 8.900 euro ad Arcangelo Ragosta, 2.850 euro a Francesco Bruno e 1000 euro a Marco Stranges.

 


Condividi su:

Rispondi