Il Messina sconfitto a Cittanova grazie ad un clamoroso errore arbitrale – VIDEO

Condividi su:

Il Messina alla ricerca di punti sul difficile campo della Cittanovese, mister Rando schiera tra i pali Avella, in difesa De Meio, Fragapane, Ungaro e Bruno. In mezzo al campo Sampietro, Ott Vale e Buono. Trio d’attacco con Coralli, Crucitti e Orlando.

Il primo tempo si chiude in parità senza reti, il Messina inizia bene, ma poi i padroni di casa riescono a prendere il bando della matassa e solo nel finale il Messina riesce a rendersi pericoloso. Il pareggio è sostanzialmente giusto.

La Cittanovese passa in vantaggio al 59′ con Garcia, l’attaccante in area supera Avella con un preciso diagonale. Il Messina reagisce immediatamente e pareggia quattro minuti dopo, De Meio dalla sinistra crossa per Saverino, torre per Crucitti ed il fantasista con un sinistro al volo supera Latella. All’87’ l’episodio chiave del match, Silenzi scatta in nettissima posizione di fuorigioco e solo davanti ad Avella, non sbaglia.

Sconfitta immeritata del Messina, il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, nessuna delle due squadre è sembrata nettamente migliore dell’altra.

Messina che in classifica resta fermo a quota 10 punti all’ottavo lontano dalle zone alte della classifica.

Tabellino:

Cittanovese-Messina 2-1

Cittanovese: Latella, Cordova, Paviglianiti, Amato (82′ Isabella), Neri, Cianci, Sessa, Cuomo (46′ Giaimo), Aloia (46′ Silenzi), Tripicchio (83′ Mazzone), Garcia. In panchina: Spataro, Albanese, Cardamone, Cataldi, Giorgiò. Allenatore: Franceschini.

Messina: Avella, De Meio, Fragapane (74′ Siclari), Sampietro, Ungaro, Bruno, Ott Vale, Buono (74′ Marfella), Coralli (60′ Esposito), Crucitti, Orlando (64′ Saverino). In panchina: Pozzi, Forte, Barbera, Capilli, Giordano1. Allenatore: Rando.

Arbitro: De Capua della sezione di Nola.

Marcatori: 59′ Garcia (C), 63′ Crucitti (M), 87′ Silenzi (C).

 


Condividi su:

Rispondi