Un Messina in affanno sconfitto al 90’ dal Savoia – VIDEO

Condividi su:

Messina rimaneggiato si presenta al Giraud di Torre Annunziata per affrontare un Savoia in piena forma reduce da quattro vittorie consecutive e secondo in classifica. Karel Zeman schiera Avella tra i pali, De Meio e Fragapane esterni con Ungaro e Bruno centrali. In mezzo al campo schierato dal primo minuto Lavrendi con Cristiani e Buono. In avanti il tridente composto da Manfrè, Crucitti e Saverino.

Padroni di casa che tengono il pallino del gioco, il Messina anche se in affanno tiene per oltre mezz’ora. Al 35′ il Savoia si porta in vantaggio, Cristiani atterra in area Cerone, il centrocampista del Messina viene ammonito e l’arbitro concede il rigore al Savoia, realizzato da Cerone. Il primo tempo si conclude con i padroni di casa in vantaggio e con il Messina mai pericoloso.

Nel secondo tempo non cambia la musica con il Savoia che controlla e crea azioni. Al 79’ il Messina incredibilmente pareggia grazie ad una punizione pennellata perfettamente in rete da Crucitti. Al 90’ il Savoia trova il raddoppio con Scalzone, lasciato solo al centro dell’area, segna il nuovo vantaggio dei padroni di casa. Un errore difensivo imperdonabile che regala i tre punti al Savoia.

Brutta sconfitta del Messina, al di là del gol giunto allo scadere, il Messina non è mai stato pericoloso e solo la rete di Crucitti su punizione aveva dato l’illusione di poter strappare un risultato positivo.

Ora via libera al mercato per completare la rosa dopo le epurazioni avvenute durante la settimana scorsa.

Tabellino:

Savoia-Messina 2-1

Savoia: Coppola, Oyewale, Poziello, Cerone (84′ Romano), Gatto, Guastamacchia, Osuji (92′ Riccio), Dionisi, Rondinella (88′ Paudice), Tascone, Diakite (73′ Scalzone). In panchina: Prudente, Giunta, Luciani, Mancini, Peluso. Allenatore: Parlato.

Messina: Avella, De Meio, Fragapane (73′ Strumbo), Lavrendi (67′ Bossa), Ungaro, Bruno, Cristiani, Buono (85′ Capilli), Manfrè Cataldi, Crucitti, Saverino. In panchina: Pozzi, Barbera, Mancuso, Bonasera, Cafarella. Allenatore: K. Zeman.

Arbitro: Lipizer della sezione di Verona.

Marcatori: 35′ Cerone (S), 79′ Crucitti (M). 90′ Scalzone (S).

 


Condividi su:

Rispondi