Per motivi familiari sfuma Manzo, il primo acquisto del Messina

Condividi su:

Dopo appena 14 giorni dal suo annuncio, sfuma il tesseramento del 34enne difensore Luigi Manzo.

Luigi Manzo vanta una lunga carriera in Serie D, campionato che ha iniziato ad affrontare nella stagione 2002/03 con il Pomigliano. Al suo attivo oltre 400 presenze in categoria con le maglie di Angri, Sangiuseppese, Campobasso, Matera,S.Antonio Abate, Sapri, Valle Grecanica, Trani, Gelbison, Savoia (nella stagione 2013/14 dove ha vinto il campionato nel girone I), Cavese, Vibonese,Nocerina, Mantova e Taranto.

Il difensore campano ha rilasciato una dichiarazione alla testata restodelcalcio.com, spiegando la decisione: “Sono grato all’Acr Messina per la grande disponibilità che hanno mostrato nei miei confronti, mi sono sentito apprezzato e voluto fortemente, la società mi aveva accontentato in ogni aspetto ma purtroppo sono costretto a declinare la proposta. Il motivo? Esigenze logistiche della mia famiglia mi hanno spinto lontano da Messina. Non posso prendermi questo impegno ma ringrazio la società e le auguro il meglio per la prossima stagione sportiva”.

 

 


Condividi su:

Rispondi