Il Messina supera fuori casa il Roccella con un rigore – VIDEO

Condividi su:

Torna il campionato di serie D con la settima giornata, il Messina affronta fuori casa il Roccella alla ricerca dei primi tre punti fuori dalle mura amiche.

Novelli schiera Lai tra i pali, in difesa con Cascione e Giofrè esterni e Sabatino e Lomasto centrali; centrocampo con Aliperta, Cristiani e Crisci; attacco con Addessi, Arcidiacono e Bollino.

Messina che tiene il possesso palla e al 31’ Crisci fallisce da dentro area dopo un ottimo assist di Bollino. Risponde il Roccella al 32’ del primo tempo a sfiorare il vantaggio con un tiro di Cappellini finito sulle spalle di Cascione. Al 37’ azione in contropiede del Messina, ma Arcidiacono solo davanti al portiere si fa deviare il tiro in corner. Primo tempo sostanzialmente deludente.

Nel secondo tempo il Messina si proietta subito in avanti e all’7’ passa in vantaggio grazie ad un calcio di rigore assegnato per un fallo di mano in area di Coluccio, il penalty è messo a segno da Bollino. Allo scadere il Roccella potrebbe pareggiare con il neo entrato Riitano.

Il Messina ottiene tre punti preziosi contro una squadra composta da giocatori giovanissimi e giocando con uno standard diverso dal solito canone a cui i tifosi biancoscudati sono abituati. Una vittoria ottenuta giocando non bene, ma che fa classifica e fa avvicinare il Messina ai vertici del girone.

Tabellino:

Roccella-Messina 0-1

Roccella: Scuffia, Infusino (87′ Riitano), Malerba, Imbriola (89′ Pietranesi), Liviera, Coluccio, Cappellini (76′ Plati), Cito, Rocca (66′ Lupo), Carrozza, Pagano. A disposizione: Commisso, Iacono, Cuzzilla, Amato, Favasuli. Allenatore: Galati.

Messina: Lai, Cascione, Giofrè, Sabatino, Addessi (92′ Boskovic), Arcidiacono (87′ Cretella), Aliperta, Bollino, Lomasto, Cristiani, Crisci. A disposzione: Manno, Bellopede, Saindou, Garofalo, Lavrendi, Cretella, Izzo, Mazzone, Boskovic. Allenatore: Novelli.

Arbitro: Pacella di Roma 2.

Marcatori: 53′ Bollino.

 


Condividi su:

Rispondi