Il Messina cade a Rende ma mantiene la testa della classifica – VIDEO

Condividi su:

Seconda sconfitta stagionale del Messina nella tredicesima giornata del campionato di serie D, la società del presidente Sciotto ha affronta fuori casa ed ha perso di misura contro il Rende. Mister Novelli ha schierato Lai tra i pali, il quartetto difensivo è composto da Cascione, Giofrè, Sabatino e Lomasto; centrocampo composto da Aliperta, Vacca e Cristiani; trio d’attacco con Arcidiacono, Foggia, e Cretella.

Il Messina parte bene, al 4’ colpo di testa di Foggia fermato bene da Quintiero, Al 6′ il destro di Arcidiacono viene fermato dal portiere avversario. Al 13′ il Rende passa in vantaggio con Gozzerini servito in verticale da Brugnano, favorito da un’indecisione difensiva.  Al 42′ Rende in contropiede con Gozzerini viene fermato fallosamente da Cristiani che lo atterra e viene espulso. Sulla successiva punizione Garritano solo davanti al portiere raddoppia per il Rende.

Partita tutta in salita, e dopo 5 minuti dall’inizio del secondo tempo il rende segna la terza rete con Ferchichi. Al54’ il match si riapre grazie ad un sinistro di Aliperta scagliato da oltre 20 metri che si insacca alle spalle di Quintiero. Due minuti dopo ancora Aliperta protagonista su punizione da 30 metri insacca il 3-2. Al 66′ Aliperta tenta il tris da punizione, Quintiero respinge, sulla palla si avventa Lomasto che viene atterrato, l’arbitro fa proseguire. Il Messina crede nel pareggio, ma il terreno di gioco non favorisce la capolista. Nel finale anche Lomasto viene espulso.

Sconfitta immeritata del Messina, ma purtroppo in queste situazioni particolari anche l’aver dominato il match può non bastare per portare a casa i tre punti.

Tabellino:

Rende-Messina 3-2

Rende: Quintiero, Cassaro, Garritano (93′ G.Novello), Piscopo, Ferchichi, Gozzerini (62′ Palma), Brugnano, F.Palermo, M.Novello, Cipolla (80′ Regnante), Lo Cascio. A disposizione: G.Palermo, Della Rocca, Brandi, Mosciaro, Mazzotta. Allenatore: Napoli

Messina: Lai, Cascione, Lomasto, Sabatino, Giofrè (49′ Mazzone), Vacca (88′ Bollino), Aliperta, Cristiani, Cretella (46′ Crisci), Foggia, Arcidiacono (46′ Manfrellotti). A disposizione: Manno, Bellopede, Bollino, Saindou, Crisci, Izzo, Boskovic. Allenatore: Novelli

Arbitro: Gandino di Alessandria.

Marcatori: 13′ Gozzerini (R), 43′ Garritano (R), 51′ Ferchici (R), 54′ Aliperta (M), 56′ Aliperta (M).

 


Condividi su:

Rispondi