Il Messina supera il FC Messina ed allunga in testa alla classifica – VIDEO

Condividi su:

 

Stracittadina fondamentale per la vittoria nel campionato, di fronte prima e seconda in classifica. Novelli per l’occasione schiera la migliore formazione possibile con Varuso tra i pali; in difesa Cascione, Giofrè, Sabatino e Lomasto; centrocampo con Aliperta, Vacca e Cretella; in attacco Addessi, Arcidiacono e Foggia.

Dopo 18 minuti per un problema fisico Arcidiacono deve lasciare il campo per Cristiani. Primo Tra il 18’ ed il 22’ due incredibili occasioni vengono sprecate da Caballero. Al 26’ punizione di Aliperta, il pallone passa in mezzo alla barriera, portando in vantaggio il Messina. Al 36’ vibranti proteste del Messina per un intervento col braccio in area di Ricossa. Al 44’ il Fc Messina colpisce un palo con Lodi con il pallone che rimbalza sul volto di Caruso.

Nel secondo tempo 48’ Caballero spreca la terza palla gol del match. Al 23’ Caruso si oppone ancora una volta al diagonale di Caballero. All’88’ ancora una volta Caballero si fa regpigere il tiro in diagonale da Caruso. Al 91’ ancora una volta sempre Caballero di testa colpisce la traversa. Un minuto dopo ancora Caruso decisivo salva in angolo su Bevis.

Il Messina vince un match fondamentale e si porta +5 in classifica. Fondamentale il prossimo incontro contro la Gelbison a Valle della Lucania, terza forza del campionato.

Ottima prova del Fc Messina, con un Caballero che ha sprecato più del dovuto. Il Messina di Novelli ha saputo mantenere il sangue freddo e cinicamente si è aggiudicata la “stracittaddina”.

Tabellino:

Messina-FC Messina 1-0

Messina: Caruso, Cascione, Lomasto, Sabatino, Giofrè, Cretella, Aliperta, Vacca, Addessi (87′ Bollino), Arcidiacono (18′ Cristiani) (90′ Boskovic), Foggia (83′ Manfrellotti). A disposizione: Lai, Daniello, Polichetti, Lavrendi, Crisci. Allenatore: Novelli.

FC Messina: Marone, Aita, D. Marchetti, Fissore, Ricossa, Giuffrida (54′ Palma), Lodi, Garetto (76′ Arena), Coria (60′ Piccioni), Carbonaro (84′ Bevis), Caballero. A disposizione: Monti, Da Silva, Casella, A. Marchetti, Bianco. Allenatore: Costantino.

Arbitro: Mirabella di Napoli.

Marcatori: 26′ Aliperta.



Condividi su:

Rispondi