Il Messina supera in casa il Dattilo e va in fuga in testa alla classifica – VIDEO

Condividi su:

Turno infrasettimanale del Messina nella ventiseiesima giornata del campionato di serie D affronta l’ostica formazione trapanese del Dattilo. Per l’occasione lo squalificato Novelli schiera Caruso tra i pali, in difesa Cascione, Izzo, Sabatino e Lomasto; centrocampo con Aliperta, Lavrendi e Cretella; in attacco il trio composto da Foggia Bollino e Cunzi.

Nel primo tempo due episodi da rigore non concessi dall’arbitro, il primo al 22’ il Dattilo guadagna protesta per un presunto contatto tra Lomasto e Di Giuseppe in area messinese. Al 34’ Bollino, servito da Aliperta, con una finta supera Benivenga e mette in mezzo per Cunzi, ma l’attaccante è strattonato da Galfano poco prima che possa colpire il pallone. Al 44′ su punizione tirata da Aliperta solo un bel colpo di reni del portiere Giappone permette al Dattilo di chiudere sena subire reti il primo tempo.

Nel secondo tempo al 54′ Aliperta su punizione compie un capolavoro e sblocca il risultato. Al 67′ Cunzi raddoppia di testa sul corner di Aliperta. Nel finale al primo minuto di recupero nel primo di questi Bollino solo davanti al portiere si fa fermare il tiro con i piedi, sul ribaltamento di fronte Di Giuseppe accorcia le distanze di testa su assist di Pace. Il Dattilo ci crede e nel finale chiude il Messina nella sua area, ma i calciatori peloritani resistono e nel finale festeggiano l’ennesima vittoria e l’ulteriore distacco dal Fc Messina che ha pareggiato a Cittanova.

Tabellino:

Messina-Dattilo 2-1

Messina: Caruso, Cascione, Lomasto, Sabatino, Izzo, Lavrendi, Aliperta, Cretella (87′ Crisci), Bollino, Cunzi (76′ Vacca), Foggia (85′ Manfrellotti). A disposizione: Lai, Polichetti, Mazzone, Boskovic, Daniello, Saindou. Allenatore Ciardiello (Novelli squalificato).

Dattilo: Giappone, Benivegna, Nigro, Fragapane, Galfano (63′ Terranova), Lupo (85′ Pace), Sekkoum, Di Giorgio, Calafiore (63′ Doda), Di Giuseppe, Manfrè. A disposizione: Grimaudo, Pagliarulo, Cicala, Pirrello, Canino (70′ Bonfiglio), Terranova. Allenatore. Chianetta.

Arbitro: Catanzaro di Catanzaro (Roperto-Decorato).

Marcatori: 54′ Aliperta (M), 67′ Cunzi (M), 91′ Di Giuseppe (D).

gol di Aliperta
gol di Cunzi

 


Condividi su:

Rispondi