LND: “Si gioca il 30 giugno ed il 3 luglio”, covid permettendo

Condividi su:

Tutti campionati sono terminati con i relativi vincitori e retrocessi, rimane in vita solo il girone I della serie D con le ultime due partite da giocare che sanciranno la vincitrice del campionato e l’ultima squadra a retrocedere in Eccellenza.

I diversi casi di covid presenti tra giocatori e staff del Marina di Ragusa ha di fatto rifermato la corsa del Messina verso la serie C. Siamo lontani dall’idea di complotti o di macchinazioni strane, l’unica cosa che balza agli occhi è la totale incompetenza della dirigenza della Lega Nazionale Dilettanti. L’ultima parola dell’acronimo LND calza perfettamente a pennello per certi “cervelloni”, ecco perché non cediamo a complotti o altro, questi non sanno organizzare un torneo figurarsi entrare dentro un complotto e manovrare un campionato, proprio non ne sarebbero capaci.

Finalmente dopo cinque giorni dalla chiusura della trentaquattresima giornata per alcune squadre, giunge il comunicato con il quale si annunciano le date in cui si completerà il campionato e si giocheranno i play-off.

In un comunicato viene stabilito che la stagione viene prorogata fino al 10 luglio, che la 33ma giornata si giocherà alle ore 17.00 di mercoledì 30 giugno e la 34ma giornata alle ore 17.00 di sabato 3 luglio. Le semifinali dei play off alle ore 17.00 di mercoledì 7 luglio e la finale sabato 10 luglio.


Condividi su:

Rispondi