La difesa del Messina parla croato con un doppio colpo di qualità

Condividi su:

Doppio colpo in difesa del Messina che nelle utime ore ha ingaggiato due difensori croati.

Il primo ingaggio annunciato è quello del difensore Maks Juraj Celic, nato l’8 marzo 1996, il calciatore si lega al club biancoscudato fino al 30 giugno 2023.
Dopo le giovanili in Germania nel Duisburg, Celic vanta diverse esperienze tra la A e la B croata, che ha vinto nel 2018/19 con la maglia del Varadzin. Nel club biancoazzurro ha collezionato complessivamente 66 presenze con due reti e un assist. Tra le altre esperienze, Celic ha indossato le maglie di Gorica e Leopoli in Ucraina.
Il secondo acquisto annunciato è quello del difensore Božo Mikulić, nato 29 gennaio 1997, il calciatore si lega al club biancoscudato fino al 30 giugno 2023.
Cresciuto nel settore giovanile dell’RNK Spalato, dopo una breve esperienza in prestito all’Imotski, torna alla RNK ed esordisce con la prima squadra nel 2016.
Nella stagione 2017/18 si trasferisce alla Sampdoria per poi fare ritorno in Croazia dove si lega all’Hajduk Spalato. Nel corso della propria carriera, Mikulić ha collezionato 20 presenze tra Nazionale U18 e U19.

 


Condividi su:

Rispondi