Un Messina con poca esperienza pareggia fuori casa contro la Paganese – VIDEO

Condividi su:

 

L’esordio dopo 4 anni in serie C con alti e bassi del Messina lascia la bocca amara ai tifosi biancoscudati.

Il Messina affronta fuori casa la Paganese e mister Sullo schiera il 4-4-2 con Lewandoski tra i pali, la difesa con Morelli e Sarzi sulle fasce con Celic e Carillo centrali; centrocampo con il regista Damian, coadiuvato da Fofana, Russo e Simonetti.; in attacco Adorante e Balde.

Il Messina parte bene dopo 11 minuti passa in vantaggio con Russo autore di una serpentina in area avversaria. I padroni di casa pareggiano al 26′ con l’esperto Castaldo. Al 30’ per un tocco di mani di Fofana l’arbitro concede il rigore alla Paganese. Diop dal dischetto si fa parare il tiro da Lewandoski. Al 41′ in area Murolo trattiene Balde, l’arbitro assegna il rigore al Messina, lo stesso Balde spiazza Baiocco e riporta in vantaggio il Messina. Il Messina chiude meritatamente in vantaggio il primo tempo.

Nel secondo tempo dopo 6 minuti Morelli stacca di testa e supera Baiocco, segnando la terza rete per il Messina. Al 63’ Balde serve Simonetti a centro area e sigla l’1-14 per il Messina. Al 66′ Murolo accorciando le distanze per la Paganese. Il Messina nel finale crolla. All’89′ Piovaccari di testa anticipa tutti e firma il 3-4. Al 95′ la Paganese pareggia ancora con Castaldo.

Il Messina è ancora un cantiere in costruzione, mancano ancora diversi elementi per completare la rosa, soprattutto gente d’esperienza. Da applaudire la prestazione per tre quarti di gara. Da rivedere la difesa apparsa troppo distratta.  

Tabellino:

Paganese-Messina 4-4

Paganese: Baiocco, Schiavi, Murolo, Sbampato, Perlingeri (46′ Guadagni), Cretella (78′ Volpicelli), Vitiello (46′ Tissone), Zanini (64′ Zito), Manarelli, Castaldo, Diop (59′ Piovaccari). A disp. Pellecchia, Caruso, Capasso, Carotenuto, Fois, Sussi, Schiavino. Allenatore: Di Napoli

Messina: Lewandowsky, Morelli, Celic (64′ Goncalves), Carillo (61′ Fantoni), Sarzi Puttini, Russo (71′ Matese), Fofana (46′ Konate), Damian, Simonetti, Adorante, Balde. A disposizione: Fusco, Distefano, Busatto. Allenatore: Sullo.

Arbitro: Bordin (Bassano del Grappa), Castro (Livorno), Giuggioli (Grosseto).

Marcatori: 11′ Russo (M), 26′ Castaldo (P), 43′ Balde (rig. ) (M), 50′ Morelli (M), 63′ Simonetti (M), 66′ Murolo (P), 89′ Piovaccari (P), 95′ Castaldo (P).


Condividi su:

Rispondi