Il Messina pareggia con il Palermo sul campo neutro di Vibo – VIDEO

Condividi su:

L’esordio casalingo del Messina, nella seconda giornata del campionato di serie C, avviene sul neutro di Vibo Valentia, una sconfitta per tutta la città a causa dell’insipienza e dell’incapacità dell’amministrazione comunale peloritana. Poco più di 300 i messinesi in trasferta in Calabria a sostenere la propria squadra.

Mister Sullo schiera Lewandowski tra i pali, linea di difesa con Morelli Carillo, Celic e Sarzi; centrocampo con Damina in cabina di regia, supportato da Fofana e Distefano; attacco co Balde e Adorante.

Nel primo tempo Messina sugli scudi mette in difficoltà il più quotato Palermo e nel finale la squadra biancoscudata viene premiata con il gol di Balde al secondo minuto di recupero.

Nel secondo tempo dopo appena cinque minuti Luperini si conquista un rigore per un fallo piuttosto dubbio di Carillo, ma sul dischetto Floriano spara il pallone alto sopra la traversa. Al 65’ il Palermo pareggia Giron serve De Rose, testa di Soleri ottima parata di Lewandoski, poi palo e Soleri appoggia in rete. Clamorosa occasione del Messina all’87’ con Matese che serve Fazzi solo davanti al portiere, Pelagotti riesce a respingere proprio sul sinistro del neo entrato Busatto, che, però, centra il portiere a terra.

Ottima prova per il giovane Messina che non sfigura al cospetto di una delle favorite del girone, un Palermo apparso però fragile in difesa. Da rivedere l’arbitraggio.

Tabellino:

Messina-Palermo 1-1

Messina: Lewandowski, Morelli, Celic, Carillo, Sarzi Puttini, Damian, Fofana, Simonetti (76′ Matese), Balde (76′ Mikulic), Distefano (57′ Fazzi), Adorante (71′ Busatto). A disposizione: Fusco, Fantoni, Goncalves, Konate, Rondinella, Catania. Allenatore: Sullo.

Palermo: Pelagotti, Peretti (32′ Marong), Lancini, Marconi (63′ Perotta), Almici, Luperini, De Rose, Giron. Dall’Oglio (56′ Soleri), Floriano (56′ Fella), Brunori. A disposizione: Massolo, Odjer, Silipo. Allenatore: Filippi.

Arbitro: Longo di Paola (Miniutti-Terenzio).

Marcatori: 47′ Baldè (M), 65′ Soleri (P).

 


Condividi su:

Rispondi