Deludente pareggio casalingo del Messina contro la Vibonese – VIDEO

Condividi su:

 

Messina alla ricerca di punti, nella decima giornata del campionato di serie C al Franco Scoglio si trova davanti la Vibonese, anch’essa in lotta per la salvezza.

Mister Capuano schiera il 3-5-2 con Lewandoski tra i pali, Fazzi, Carillo e Mikulic in difesa, a centrocampo gli esterni Morelli e Sarzi Puttini, con Damian in cabina di regia, Simonetti e Fofana; in attacco il duo Adorante e Vukusic.

Nel primo tempo il Messina tenta di rendersi pericoloso, ma praticamente non costruisce nessuna azione rilevante, lo stesso avviene nel secondo tempo con la Vibonese per che per diversi minuti prende il pallino del gioco mettendo in difficoltà il Messina. Forcing finale del Messina in modo disordinato e totalmente inutile.

Involuzione nel gioco della squadra di Capuano, c’è tanto da lavorare per il tecnico lucano. Una squadra senza idee con palloni lanciati a vuoto, senza logica.

Tabellino:

Messina-Vibonese 0-0

Messina: Lewandowski, Morelli, Mikulic, Carillo, Sarzi Puttini (76′ Goncalves), Fazzi, Fofana (46′ Russo) (84′ Catania), Damian, Simonetti (60′ Konate), Vukusic, Adorante (60′ Balde) A disposizione: Fusco, Rondinella,  Fantoni, Celic, Marginean, Distefano, Busatto. Allenatore: Capuano.

Vibonese: Mengoni, Mahrous, Risaliti, Gelonese, Basso, Tumbarello (75′ Cattaneo), Mauceri (82′ Ngom), Vergara, Fomov, Sorrentino (73′ Persano), Golfo (82′ Ciotti)  A disposizione: Marson, Alvaro, Polidori, Grillo, La Ragione, Bellini, Cigagna, Leone Allenatore: D’Agostino.

Arbitro: Di Graci di Como (Melchiorre-Camilli).

 


Condividi su:

Rispondi