Sotto la pioggia un buon Messina soffre nel finale e supera il Monopoli – VIDEO

Condividi su:

Un buon Messina sotto la pioggia del San Filippo-Scoglio conquista tre punti fondamentali per la salvezza, contro un Monopoli apparso per buona parte del match sotto tono.

Raciti deve fare i conti con i tanti infortuni e schiera un 4-3-2-1 con Lewandowski in porta, in difesa Angileri e Morelli esterni, Trasciani e Carillo centrali; a centrocampo Damian, Fofana e Marginean sull’asse centrale, esterni Goncalves e Statella a supporto dell’unica punta Busatto.

Dai primi minuti del primo tempo il Messina prende il pallino del gioco dominando gli ospiti pugliesi. Il Messina va vicino al gol con Damian che al 22’ su punizione mete in difficoltà il portiere avversario. Al 28’ il Monopoli con il tiro cross di Mercadante per Grandolfo in spaccata non impatta il pallone. Al 32’ il colpo di testa di Trasciani sotto porta sfiora il vantaggio. Al 33’ con fendente dal limite dell’area Statella porta meritatamente in vantaggio il Messina.

Nel secondo tempo cambia poco e ancora il Messina al 7’ con Fofana che lancia Statella, ma l’esterno non prende il tempo giusto e l’azione sfuma. Al 18 il Messina raddoppia Adorante si fionda su un palone ka gestito da difensori avversari e supera Loria. Al 25’ il match si riapre, Carillo senza alcuna pressione appoggia il pallone dietro a Lewandovski che non controlla la sfera e finisce in rete. All’80’ Guiebre crossa il colpo di testa di Bussaglia sfiora l’incrocio dei pali.  Al 40’ ancora il Monopoli con Borrelli si ritrova solo in area, ma Carillo lo stoppa in angolo. Al 93’ ancora un gran tiro di Statella, viene spedito in angolo da Loria.

Messina che aveva controllato e dominato il match per 70 minuti e solo nel finale è stato messo in difficoltà dal Monopoli, per il resto la squadra di Raciti non ha sofferto per le assenze, anzi i sostituti hanno reso al massimo. per la prima volta in questo campionato il Messina ottiene due vittorie consecutive.

Tabellino:

Messina-Monopoli 2-1

Messina: Lewandowski, Angileri (83′ Fantoni), Trasciani, Carillo, Morelli, Fofana, Damian, Statella, Marginean (75′ Konate), Gonçalves (83′ Rondinella), Busatto (56′ Adorante). A disposizione: Fusco, Catania, Simonetti, Giuffrida. Allenatore:  Raciti.

Monopoli: Loria, Arena, Pambianchi, Mercadante (62′ Bussaglia), Viteritti, Piccinni, Morrone (76′ Langella), Vassallo (89′ D’Agostino), Guiebre, Grandolfo (62′ Rossi), Starita (46′ Borrelli). A disposizione: Guido, Bizzotto, Romano, Nina, Novella, Quaini. Allenatore: Colombo.

Arbitro: Gualtieri di Asti (Cataldo-Dicosta).

Marcatori: 33′ Statella (Me), 64′ Adorante (Me), 71′ Carillo (Me) aut.


Condividi su:

Rispondi