Si chiude il calciomercato estivo del Messina con gli ingaggi di Ferrini, Mallamo e Iannone e la cessione di Simonetti

Condividi su:

Cala il sipario sulla sessione estiva del calciomercato italiano. L’ultimo giorno di trattative ha portato novità anche in casa Messina sia sul fronte entrate che uscite.

Alla presenza del presidente Pietro Sciotto e del direttore sportivo Marcello Pitino, si è chiusa l’operazione in prestito annuale per Manuel Ferrini. Il difensore, classe 1998, sbarca in riva allo Stretto dal Renate. Nella scorsa stagione ha collezionato 23 presenze e 1 goal in terza serie.

A fare il percorso inverso, invece, è Lorenzo Simonetti che si trasferisce in nerazzurro a titolo definitivo. Protagonista nella salvezza dello scorso anno, il centrocampista ha dato il suo contributo con due reti in 27 presenze totali.

L’ultimo giorno di calciomercato, però, ha regalato due ulteriori tasselli a mister Auteri. In prestito dal Parma, vestirà la maglia biancoscudata Andrea Mallamo. Il centrocampista classe 2002 ha fatto parte della Primavera ducale collezionando 28 presenze con un goal e 6 assist.

Sul fronte offensivo, è Carmine Iannone il nuovo rinforzo. Svincolatosi dalla Salernitana, l’attaccante 2001 ha sottoscritto un contratto biennale. Nell’ultimo campionato, in maglia Paganese, 16 gettoni e un goal.

 


Condividi su:

Rispondi