Il Messina sconfitto all’esordio in campionato contro il Crotone – VIDEO

Condividi su:

Non è andata nel migliore dei modi la prima partita del campionato 2022-23 di serie C del Messina. La squadra di mister Auteri è stata sconfitta in casa per 2-4 dall’esperto Crotone.

Auteri ha schierato il suo 3-4-3 con Daga tra i pali, in difesa Filì, Angileri e Trasciani; centrocampo con Marino e Fofana in cabina di regia e Konate e Versienti esterni; trio d’attacco con Grillo, Balde e Catania.

Il Messina gioca un buon primo tempo. Al 27’ l’arbitro concede un rigore piuttosto dubbio, ma Chiricò lo calcia alto sopra la traversa. Il Messina passa in vantaggio al 30’ con un bel colpo di testa in area di Marino. Il Crotone pareggia con l’ennesimo rigore concesso dall’arbitro al 32’ e questa volta Chiricò non fallisce dal dischetto. Tra la fine del promo, praticamente a tempo scaduto e l’inizio del secondo il Messina si spegne. Il Crotone al 47’ del primo tempo passa in vantaggio con Kargbo.

Dopo due minuti dall’inizio del secondo tempo il Crotone segna la terza rete con Gomez e cinque minuti dopo la quarta con Awua. Il Messina stordito non si arrende e tesse delle buone rame di gioco poco finalizzate. Solo al 65’ con un tiro di Konate dalla strana traiettoria riesce ad accorciare le distanze e portarsi sul 2-4. Nel finale il Messina colpisce una traversa su una punizione da limite battuta da Curiale.

Cinque minuti di blackout e qualche errore arbitrale di troppo sono stati la causa principale di questa prima sconfitta stagionale del Messina. Una squadra ben messa in campo, con buone individualità, ma poco esperta davanti ad un Crotone cinico, esperto e preciso nelle occasioni costruite.

Tabellino:

Messina: Daga, Angileri, Trasciani, Filì, Konate, Fofana, Marino (62’ Fiorani), Versienti (78’ Piazza), Grillo (62’ Napoletano), Balde (85’ Zuppel), Catania (46’ Curiale). In panchina: Lewandowski, Camilleri, Ferrini, Berto, Nicosia, Fazzi. Allenatore: Auteri.

Crotone: Branduani, Calapai, Golemic, Cuomo, Giron, Giannotti (46’ Awua), Petriccione, Tribuzzi (58’ Vitale), Chiricò (72′ Panico), Gomez, Kargbo (72′ Pannitteri). In panchina: Dini, Gattuso, Bove, Bernardotto, Papini, Rojas, Crialese, Filosa, Cantisani, Tumminiello. Allenatore: Nardecchia (Lerda squalificato).

Arbitro: Pascarella di Nocera Inferiore.

Marcatori: 30’ Marino (M), 32’ Chiricò (C) (rigore), 47’ Kargbo ( C ), 48’ Gomez ( C ), 52’ Awua ( C ), 65’ Konate (M).

 


Condividi su:

Rispondi