Il Messina esce nettamente sconfitto da Catanzaro – VIDEO

Condividi su:

Sconfitta “programmata” quella del Messina contro la corazzata Catanzaro. La squadra di Auteri è stata schierata con il 4-3-3, con Daga in porta e in difesa con Konate, Trasciani, Camilleri e Ferrini; centrocampo con Fofana, Marino e Fiorani; in attacco Iannone, Balde e Catania.

Al 14’ il Messina passa in svantaggio grazie ad un clamoroso errore del portiere Daga che in area piccola “passa” il pallone a Vandeputte che non sbaglia e porta in vantaggio il Catanzaro. Due minuti dopo il Messina potrebbe pareggiare grazie ad un’azione dal limite di Catania fermata da Brighenti, il pallone finisce sui piedi di Iannone il cui tiro viene deviato sulla traversa da un difensore. Al 43’ da un calcio d’angolo battuto sulla destra da Vandeputte, interviene in area piccola Verna, ma il tiro al volo viene parato da Daga.

Buon primo tempo del Messina che ha saputo tener testa ai padroni di casa, nella ripresa però la squadra di Auteri praticamente non scende in campo. Al 62’ il Catanzaro raddoppia grazie ad uno scambio tra Iemmello e Vandeputte, il belga segna la sua seconda rete personale al Messina. Al 70’ Iemmello solo in area prova un tiro al volo facile preda di Daga. Al 72’ Ghion crossa in area biancoscudata, Trasciani di petto per poco mette fuori tempo Daga, ma Bombagi non è pronto ad approfittarne. Al 75’ Bombagi spara un fendente da fuori area e sfiora la traversa. Un minuto dopo Vandeputte restituisce il favore a Iemmello l’attaccante solo davanti al portiere segna il 3-0 definitivo per il Catanzaro.

Messina tristemente ultimo in classifica e dalla prossima giornata con qualche squadra alla portata dei biancoscudati occorre fare punti per risalire la classifica.

Tabellino:

Catanzaro-Messina 3-0

Catanzaro: Fulignati, Martinelli, Verna (83′ Cinelli), Iemmello (78′ Cianci), Bombagi (83′ Pontisso), Scognamillo, Ghion, Brighenti, Vandeputte (78′ Tentardini), Biasci (66′ Curcio), Situm. A disposizione: Sala, Chilà, Welbeck, Fazio, Gatti, Mulè. Allenatore: Vivarini.

Messina: Daga, Marino, Fofana (87′ Fazzi), Iannone (58′ Curiale), Balde, Konate, Ferrini (64′ Versienti), Camilleri, Catania, Trasciani, Fiorani (87′ Mallamo). A disposizione: Lewandowski, Berto, Grillo, Zuppel, Angileri, Napoletano. Allenatore: Auteri.

Arbitro: Scatena di Avezzano.

Marcatori: 14′ Vandeputte (C), 62′ Vandeputte (C), 76’ Iemmello (C).


Condividi su:

Rispondi