Il Messina soffrendo vince la prima partita della stagione contro il Giugliano – VIDEO

Condividi su:

Il Messina alla sesta giornata del campionato di calcio di serie C ottiene la prima vittoria stagionale battendo in casa il Giugliano degli ex Salvemini, Da Silva, Piovaccari, Rondinella e mister Di Napoli.

Auteri schiera il 4-3-3 con Daga in porta e la linea di difesa composta da Konate, Camilleri, Filì e Fazzi; centrocampo con Fiorani, Marino e Fofana; attacco con Balde, Curiale e Catania.

Il Messina al 7’ minuto sfiora il vantaggio, Balde ruba palla a centrocampo e sulla destra si involta in area crossa, interviene Curiale ma il suo tiro si infrange sul palo.   Al 22’ Piovaccari viene lanciato ina rea, mail suo tiro viene stoppato a porta vuota da Konate. Tre imuti dopo il Giugliano va vicino al vantaggio con un ping-pong in area dopo un intervento di Daga il pallone rimbalza su Fofana e tocca il palo.

Nel secondo tempo al primo munito il neo entrato Grillo sulla destra crossa in area e trova puntuale la testa di Curiale che con una deviazione mette in rete e segna la rete del vantaggio per il Messina. Al 69’ Iannone appena entrato solo in area si vede chiudere lo specchio della porta dal portiere Viscovo. All’84’ Rizzo serve in area Nocciolini, ma l’intervento di Daga salva dal pareggio il Messina. All’89’ Versienti sulla destra crossa in area trova Balde, ma il tiro dello spagnolo sfiora il palo.

Il Messina ottiene tre punti importanti, soffre nel finale, ma riesce comunque ad ottenere la prima fondamentale vittoria stagionale.

Martedì 4 ottobre gli uomini di Auteri affronteranno fuori casa il Crotone nel primo turno di Coppa Italia e sabato 8 ottobre affronteranno fuori casa in campionato un’altra neo-promossa: l’Audace Cerignola.

Tabellino:

Messina-Giugliano 1-0

Messina: Daga, Konate (83′ Versienti), Camilleri (67′ Ferrini), Filì, Fazzi, Fiorani, Marino, Fofana (46′ Grillo), Balde, Curiale (67′ Iannone), Catania (61′ Trasciani). A disposizione: Lewandowski, Berto, Zuppel, Angileri, Napoletano. Mallamo. Allenatore: Auteri.

Giugliano: Viscovo, Berman (61′ Di Dio), Ceparano (61′ Ghisolfi), Poziello C., Salvemini, De Rosa (76′ Scanagatta), Piovaccari (69′ Nocciolini), Oyewale (76 Rizzo), Zullo, Da Silva, Iglio. A disposizione: Sassi, D’Alessio, Felippe, Poziello R., Rondinella, De Francesco, Kyeremateng. Allenatore: Di Napoli.

Arbitro: Milone di Taurianova.

Marcatori: 46′ Curiale (M).


Condividi su:

Rispondi