Torna alla vittoria il Messina, superato agevolmente in casa il Latina – VIDEO

Condividi su:

Il Messina sembrava la vittima sacrificale ideale per il Latina, ma la squadra laziale se pura di alta classifica è stata domata dai biancoscudati di Auteri.

Rivoluzione in casa Messina, nel suo classico 3-4-3 Auteri schiera Lewandowski in porta, difesa con Trasciani, Berto e Angileri; centrocampo con Konate e Versienti esterni e Marino con Mallamo sull’asse centrale; in attacco Iannone, Balde e Catania.

Il Latina al 6’ sfiora il vantaggio da un calcio d’angolo scaturisce in area messinese un colpo di testa di Carletti che si infrange sulla traversa. Al 34’ Konate ruba palla al limite dell’area, la smista sulla destra su Iannone, che crossa in area, ma Catania solo davanti al portiere si fa deviare il tiro in angolo. Al 41’ Marino smista sulla destra per Balde, lo spagnolo in area crossa per Catania che questa volta non sbaglia e segna la prima rete del Messina. Al 44’ Catania lancia Balde sulla sinistra un difensore del Latina tocca dietro, il portiere esce con i piedi e anticipa Iannone, ma il pallone torna nuovamente sui piedi dell’attaccante campano che segna il 2-0.

Nel secondo tempo dopo tre minuti Carletti per il Latina potrebbe accorciare le distanze, ma il suo tiro in area viene respinto da Lewandowski. Al 56’ Iannone sulla destra trova Balde in area, l’attaccante spagnolo serve Mallamo, ma il tiro viene respinto da Cardinali, la palla torna a Iannone che crossa ina rea e trova ancora una volta Catania pronto a segnare il 3-0 per il Messina. Nel finale all’86’ da un errore difensivo del Messina in area piccola nasce la rete di Carletti che accorcia le distanze. Nel finale al 92’ Fiorani recupera palla a bordo area e segna il 4-1.

Bella prestazione del Messina che si riprende dopo tre disastri consecutivi. C’è molto da lavorare ed i rinforzi sono necessari, ma si è vista quantomeno una reazione positiva contro una squadra ben messa in classifica.

Tabellino:

Messina-Latina 4-1

Messina: Lewandowski, Trasciani, Berto, Angileri (70′ Ferrini), Konate, Marino, Mallamo, Versienti (69′ Fiorani), Iannone (60′ Napoletano), Balde, Catania (60′ Grillo). A disposizione: Daga, Zuppel, Curiale, Camilleri, Fazzi. Allenatore: Auteri.

Latina: Cardinale, Giorgini, Amadio, Di Livio, Sannipoli (55′ Rosseti), Carletti, Di Mino (88′ Esposito Ant.), Celli (65′ Fabrizi), Bordin (46′ Tessiore), Riccardi (55′ Teraschi), Cortinovis. A disposizione: Giannini, Tonti, De Santis, Barberini, Rossi, Esposito And.. Allenatore: Di Donato.

Arbitro: Turrini di Firenze.

Marcatori: 41′ Catania (M), 44′ Iannone (M), 57′ Catania (M), 86′ Carletti (L), 92′ Fiorani (M).

 


Condividi su:

Rispondi