Il Messina ancora una volta sconfitto da un mediocre Monopoli – VIDEO

Condividi su:

 

Ancora una volta non è bastata la buona volontà al Messina di Auteri per ottenere fuori casa un risultato positivo. L’ottava confitta in campionato non è certamente meritata ma è sicuramente il segno di in una stagione che riesce a raddrizzarsi in nessun modo.

Auteri Schiera un 4-3-3, con Lewandowski in porta, in difesa Konate, Camilleri, Berto e Angileri; caentrocampo con Mallamo, Marino e Fiorani; in attacco Grillo, Catania e Balde.

Al 13’ Starita per il Monopoli entra in area sulla destra, il suo tiro potente viene messo in angolo da Lewandowski. Al 17’ tocca al Messina con Catania che dal fondo sulla sinistra scocca un diagonale preda di Nocchi. Due minuti dopo sempre Catania si invola sulla sinistra, ma il suo tiro rasoterra viene respinto con i piedi da Nocchi. Al 26’ su un calcio d’angolo si porta in vantaggio il Monopoli con un colpo di testa in area di De Risio lasciato colpevolmente solo di colpire indisturbato. Al 46’ Angileri da fuori area tira verso la porta avversaria ed una deviazione mette in difficoltà Nocchi.

Nel secondo tempo al 54’ in area del Monopoli Grillo serve Catania, ma il diagonale dell’attaccante attraversa lo specchio della porta e termina fuori. Al 56’ dal limite dell’area Catania serve Balde, lo spagnolo si gira rapidamente, ma il suo sinistro sfiora il palo alla destra di Nocchi. Al 70’ Viteritti crossa in area trova la testa di Piccinni, il pallone sfiora il palo alla sinistra di Lewandowski. A tempo scaduto al 94’ Lewandowski sbaglia un rinvio il pallone finisce sui piedi del neo entrato Manzari che dal limite dell’area serve Fella, anch’egli neo entrato, l’attaccante entra in area un primo tiro viene respinto dal portiere, ma finisce sui piedi di Ferla che ribatte in rete.

Il 2-0 è un risultato bugiardo, ma il Messina ha grossi problemi in fase realizzativa. Ha retto bene il gioco, ha risposto bene, ma in attacco è praticamente inesistente.

Tabellino:

Monopoli-Messina 2-0

Monopoli: Nocchi, Falbo, Bizzotto, Starita (77′ Fella), Piccinni, Rolando (68′ Manzari), Montini (96′ Corti), Drudi, De Risio, De Santis, Viteritti. A disposizione: Avogadri, Iurino, Radicchio, Ahmetaj, Piarulli, Cristallo. Allenatore: Pancaro.

Messina: Lewandowski, Konate (73′ Iannone), Camilleri, Berto, Angileri, Mallamo (73′ Fazzi), Marino (59′ Fofana), Fiorani, Grillo (83′ Zuppel), Catania, Balde (59′ Curiale). A disposizione: Daga, Ferrini, Trasciani, Napoletano, Filì. Allenatore: Auteri.

Arbitro: Longo di Cuneo.

Marcatori: 26′ De Risio (Mo), 94′ Fella (Mo).

 


Condividi su:

Rispondi