Il Messina torna alla vittoria, supera fuori casa il fanalino di coda Monterosi – VIDEO

Condividi su:

 

Dopo cinque sconfitte consecutive il Messina torna a vincere e per la prima volta in questo campionato ottiene i tre punti fuori casa ai danni del fanalino di coda del campionato Monterosi.

Modica schiera il 4-3-3 con Fumagalli in porta, la linea di difesa con Manetta, Pacciardi, Polito e Ortisi; centrocampo con Firenze, Frisenna e Scafetta; in attacco Ragusa, Emmausso e Plescia.

Al 2’ Plescia sfiora il vantaggio ma non aggancia un cross di Emmausso. Risponde il Monterosi con Silipo all’11’ con un tiro da fuori. Al 36’ Pacciardi porta in vantaggio il Messina con un colpo di testa all’interno dell’area piccola. Al 41’ Il Monterosi con Vano colpisce la traversa.

Nel secondo tempo al 50’ una punizione di Silipo e ben respinta da Fumagalli. All’65’ l’arbitro concede un rigore per un tocco di mani in area, Silipo batte ma il pallone colpisce la traversa e termina fuori. Al 68’ Emmausso lancia Ragusa, l’attaccante viene atterrato in area mentre si involava verso la porta, l’arbitro concede il rigore, che Emmausso segna al 69’. Al 78’ Plescia lanciato da Emmausso solo davanti al portiere non riesce a concludere. All’84’ l’arbitro concede il terzo rigore del match, questa volta al Monterosi per un atterraggio in area di Costantino. Lo stesso attaccante all’85’ si incarica del tiro, ma Fumagalli lo para e sventa una possibile rimonta nel finale degli avversari. Al 91’ il Monterosi sfiora il gol con un colpo di testa ravvicinato di Ekuban.

Il Messina esce dal torpore in cui era caduto. Davanti un avversario mediocre e sfortunato, ma che nelle ultime partite si era ripreso nonostante l’ultimo posto in classifica. Diversi “big” del Messina in ripresa dopo le deludenti prestazioni delle precedenti partire, su tutti Emmausso e Firenze.

Tabellino:

Monterosi-Messina 0-2

Monterosi: Mastrantonio, Di Renzo, Verde (73′ Tolomello), Cinaglia (46′ Frediani), Fantacci (73′ Costantino), Parlati, Bittante, Sini, Mbende, Vano (46′ Ekuban), Silipo (86′ Palazzino). A disposizione: Rigon, Di Francesco, Giordani. Allenatore: Taurino.

Messina: Fumagalli, Firenze, Manetta, Frisenna, Emmausso (93′ Luciani), Pacciardi, Ortisi, Plescia (93′ Zunno), Polito, Scafetta (77′ Salvo), Ragusa (77′ Ferrara). A disposizione: Di Bella, Luciani, Zunno, Cavallo, Zammit, Tropea. Allenatore: Modica.

Arbitro: Iacobellis di Pisa.

Marcatori: 36′ Pacciardi (M), 69′ Emmausso (M).



Condividi su: