Il Messina riprende la preparazione a Torregrotta, nuove trattative prima del debutto di domenica

Condividi su:

Stadio comunale di Torregrotta

Terminato il secondo ritiro, il Messina del patron Sciotto riprende la preparazione sul sintetico del comunale di Torregrotta, in vista del debutto stagionale contro il Portici al “Vallefuoco” di  Mugnano, campo anch’esso con il fondo in erba sintetica.

I riflettori sono sempre accesi sulle trattative di mercato, raggiunta l’intesa verbale con il 24enne difensore Francesco Colombini, su fronte degli under si trattano pure i centrocampisti classe ’98 Santo Buda ed il classe ’98 Davide Frezzi, entrambi attualmente in forza alla Vibonese. Trattativa in corso anche per il portiere classe ’99 Antonio Figliola, in forza al Monopoli. Per la difesa potrebbe arrivare a Messina uno tra Daniele Rosania, Mattia Rosato o l’esperto Davide Moi.

Sul fronte societario trattativa in corso con Carmelo Rappoccio, ex direttore sportivo dell’Hinterreggio, vecchia conoscenza di mister Antonio Venuto. Rappoccio in questi ultimi giorni ha fornito dei contatti con procuratori e giocatori al presidente Sciotto. Potrebbe occuparsi dell’area tecnica della società.


Condividi su:

Rispondi