Mano pesante del giudice sportivo per il Messina, squalificati Ferrante, Zappalà e Traditi

Condividi su:

Dopo la sconfitta casalinga di domenica contro la Sancataldese, giungono puntuali le conseguenze disciplinari da parte del giudice sportivo.

Squalificato per due turni il difensore centrale Fabrizio Ferrante: “Per avere a gioco in svolgimento ma con il pallone lontano, colpito con un calcio ad una gamba un calciatore avversario”.

Salterà un turno anche l’altro centrale difensivo, Giuseppe Zappalà, che domenica scorsa ha collezionato la decima ammonizione. Fermo per un turno anche il centrocampista Loris Traditi per la quinta ammonizione ricevuta.

Una batosta per il tecnico del Messina, Pietro Infantino, che contro il Rotonda dovrà fare a meno della coppia di difensori centrali titolari Ferrante e Zappalà e del centrocampista Traditi. I difensori potrebbero essere sostituiti da Mbaye Ba e Sambinha, mentre al posto di Traditi potrebbe tornare in campo l’under Bossa.

 


Condividi su:

Rispondi