L’Acr Messina chiede un incontro al sindaco e querela Obbedio e Cazzarò

Condividi su:

Torna a farsi sentire l’Acr Messina informando di aver chiesto un incontro al sindaco di Messina per poter comunicare le proprie decisioni in merito al futuro della società.

Ci sembra corretto informare preventivamente il primo cittadino che in questi anni ha seguito da vicino il percorso della dirigenza. in attesa di programmare la nuova stagione e intraprendere eventuali trattative con nuovi partner”. Fanno sapere i dirigenti dell’Acr Messina

Nella nota stampa aggiungono: “Nella qualità di legale rappresentante pro tempore della società Acr Messina ed a seguito delle recenti interviste rilasciate dai signori Obbedio e Cazzarò, la società ha dato mandato al presidente Pietro Sciotto di depositare formale denuncia-querela nei confronti dei suddetti per il risarcimento dei gravi danni d’immagine subiti”.

 


Condividi su:

Rispondi