Un Messina sprecone batte in casa il Latina – VIDEO

Condividi su:

Vittoria fondamentale del Messina contro un Latina senza grosse motivazioni di classifica. Mister Raciti schiera Lewandowski in porta, in difesa Morelli e Fazzi esterni con Carillo e Camilleri centrali; a centrocampo Fofana, Rizzo e Damian con gli esterni russo e Statella; unica punta Piovaccari.

Il Messina deve assolutamente vincere questo match e dal primo minuto, anche se non con ritmi elevati prende il pallino del gioco. Al 7’ in due azioni consecutive il Messina sfiora il vantaggio con due colpi di testa di Carillo e Morelli. Al 10’ Fazzi sulla sinistra cavalca la fascia a fa partire un destro dal limite che sfiora il palo. Al 19’su cross di Morelli il bomber Piovaccari di testa sfiora il gol. Il Latina al 21’ con il brasiliano Jeffersson sfiora la rete, ma Lewandoski chiude lo specchio della porta. Al 420 su intervento di Morelli interviene Esposito che rischia l’autorete. Al 43’ Russo crossa perfettamente e trova la testa di Morelli che anticipa l’intervento di Cardinali portando in vantaggio il Messina.

Nel secondo tempo al 57’ errore clamoroso di Morelli che in area piccola avversaria spara su Esposito sdraiato sulla linea di porta. Al 69’ altra occasione clamorosa sprecata da Statella che colpisce un palo a porta vuota dopo un velo di Piovaccari. Latina vicino al pareggio all’80’ con  Carletti che in piena area giallorossa spedisce alto il pallone, con una difesa del Messina totalmente ferma.

Messina che nel secondo tempo ha sprecato due occasioni d’oro permettendo nel finale al Latina di tentare la via del pareggio che per fortuna non è arrivato. Il Messina ha comunque meritato la vittoria ed ora guarda con ottimismo alle ultime quattro gare della stagione tentando di evitare la lotteria dei play-out.

Tabellino:

Messina-Latina 1-0

Messina: Lewandowski, Morelli (78′ Trasciani), Camilleri (70′ Celic), Carillo, Fazzi, Fofana, Rizzo, Damian (77′ Simonetti), Russo, Piovaccari (82′ Busatto), Statella (70′ Goncalves). A disposizione: Caruso, Roncinella, Angileri, Konate, Catania, Balde, Adorante. Allenatore: Raciti.

Latina: Cardinali, Sarzi Puttini (60′ Atiagli), Giorgini (71′ Rossetti), Amadio, Carletti, De Santis, Tessiore, Palermo (56′ Barberini), Carissoni (71′ Teraschi), Esposito, Jefferson (60′ Sane). A disposizione: Tonti, Celli, Mascia, D’Aloia, Ercolano. Allenatore: Di Donato.

Arbitro: Feliciani di Teramo.

Marcatori: 43′ Morelli (M).

 


Condividi su:

Rispondi